Cineforum Nord - Cinema Araldo

Seguici su
    
        
Condividi
                                          

 RASSEGNA 

“IndignAZIONE: i diritti umani nel cinema”

Giovedì 14 dicembre ‘23 – RUMORE - HUMAN VIBES - (Italia-2023- 58’)  Serata di apertura offerta da Amnesty International Italia

Le riflessioni di cantautori italiani sul loro ruolo sociale, si alternano alle scene di violazione e di lotta per i diritti umani (con Ivano Fossati, Brunori Sas, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Frankie Hi-Nrg, Mannarino, Modena City Ramblers, Nada, Negramaro, Niccolò Fabi, Paola Turci, Roy Paci, Simone Cristicchi). La serata ospiterà anche il cortometraggio “10 anni, un giorno” realizzato dal Centro Diurno "I Girasoli", centro di Salute Mentale dell' ASL Novara.

Per Amnesty International Italia saranno presenti la presidente della Sezione italiana, Alba Bonetti e Luca Andreani, Responsabile  della Circoscrizione Piemonte e Val d’Aosta.

 

Giovedì 11 gennaio 2024SE FATE I BRAVI - (Italia/Belgio-2022-101’)   Genova 2001: il docufilm sulle violenze che sono state definite da Amnesty International come la sospensione dei diritti umani più grande avvenuta in Italia dopo la seconda guerra mondiale. Previsto un contributo del regista e sceneggiatore Fabio Geda.

 

Giovedì 25 gennaio 2024 – FLEE - (Danimarca/Francia/Svezia/Norvegia, 2021  89’) Un film di animazione per adulti che ripercorre la fuga dell’adolescente Amin dall'Afghanistan col suo travagliato segreto. Amin, in procinto di sposarsi con il suo compagno, racconta al suo amico e regista Jonas, la sua storia prima di arrivare in Danimarca

.

Giovedì 8 febbraio 2024 – IO CAPITANO - (Italia Belgio 2023-121’)  Il film racconta di Seydou e Moussa, cugini adolescenti nati a Dakar che sognano di diventare star della musica in Europa. Di nascosto intraprendono il viaggio-odissea attraverso il deserto del Sahara, le prigioni libiche ed il Mediterraneo, viaggio interminabile e pericoloso.

 

Giovedì 22 febbraio 2024 - NEZOUH - IL BUCO NEL CIELO (Siria/ Gran Bretagna/Francia, 2022-100’)  Il film narra la storia di una quattordicenne nel contesto della guerra in Siria ed offre una prospettiva diversa sul cinema di quel paese, usando il linguaggio della commedia, delle schermaglie romantiche con punte di ironia.

 

Giovedì 29 febbraio ore 21 DISCO BOY di Giacomo Abbruzzese  (Francia, Italia, Polonia, Belgio – 2023)  92’ Aleksei è un giovane bielorusso che cerca di raggiungere clandestinamente la Francia. Una volta arrivato l'unico modo per poter essere regolarizzato è di aderire alla Legione Straniera. Si troverà così a combattere sul delta del Niger dove un giovane, Jomo, a sua volta combatte contro le multinazionali che sfruttano il territorio. Sua sorella Udoka vorrebbe invece lasciare il Paese…… Ingresso € 7,00

 

Giovedì 7 marzo 2024BE MY VOICE - (Svezia, 2021-90’) Il docufilm racconta della giornalista e attivista iraniana Masih Alinejad che esorta le donne iraniane a ribellarsi contro l'hijab forzato. Il suo appello all'azione si trasforma in un grande atto di disobbedienza.  

 

Giovedì 14 marzo ore 21 FOGLIE AL VENTO di Aki Kaurismäki (Finlandia – 2023)  81’  Nella notte di Helsinki si incontrano due solitudini, quella di un operaio meccanico e di una cassiera di supermercato. Entrambi hanno il desiderio di conoscersi meglio ma un numero di telefono scritto su un foglietto viene perduto e quindi l'incontro viene rinviato mentre la loro situazione sul versante sociale non sta affatto migliorando. Soprattutto per lui che non riesce a smettere di bere alcolici.  Ingresso € 7,00

 

Giovedì 21 marzo 2024 – TRA DUE MONDI - (Francia, 2021-106’) Il film racconta di una scrittrice che si infiltra tra alcune donne delle pulizie, diventando testimone delle loro condizioni di lavoro disumane. Un'opera che affronta temi di grande attualità: disoccupazione, crisi economica, carenza di servizi sociali, precariato e sfruttamento del lavoro.

 

Giovedì 4 aprile 2024 – TRIESTE E’ BELLA DI NOTTE - (Italia 2023-75’) Il docufilm getta uno sguardo sulle storie vere ed i percorsi di chi, attraverso la rotta balcanica,  arriva a Trieste, che, con le sue luci sul porto, è la "bella di notte". L’arrivo agognato, la ricerca di asilo si scontrano con politiche di accoglienza in costante cambiamento, tra equilibri europei, "riammissioni informali", respingimenti illegali ed una polizia che "fa il suo lavoro". E’ previsto un intervento del regista Andrea Segre.

 

Giovedì 11 aprile 2024 – C’ERA UNA VOLTA IN ITALIA  - Giacarta sta arrivando (Italia 2022-102’)  C'è l'ospedale di Cariati in provincia di Cosenza chiuso da dieci anni e poi occupato, c’è la penalizzazione della sanità pubblica, ci sono tragici avvenimenti internazionali con violazioni dei diritti umani, crimini di guerra, fatti che sembrano  lontani e che un filo invisibile lega assieme: la sottomissione alle logiche del potere e del profitto.  

 

Giovedì 18 aprile -  BELLA CIAO, PER LA LIBERTA’ - (Italia 2022 -  100’)"Bella ciao" è un canto diventato patrimonio mondiale, inno di quei movimenti che ovunque e nelle più diverse situazioni lottano contro quei regimi che sopprimono o limitano le libertà. Il docufilm ripercorre le sue radici e approfondisce le motivazioni che lo portano ad essere adottato.

 

Giovedì 2 maggio - IN GUERRA - (Francia, 2018-105’) – Il film racconta la storia dei 1.100 dipendenti della fabbrica Perrin che firmano un accordo di sacrifici salariali in cambio della garanzia occupazionale. Due anni dopo l'azienda decide di chiudere i battenti. I lavoratori  si organizzano e cominciano una dura battaglia per dei diritti sociali fondamentali.

 

Giovedì 9 maggio – MALE NOSTRUM - (Italia 2023-42’) Il docufilm, con  immagini e contenuti forti, parte dal 3 ottobre del 2013 (naufragio di Lampedusa con 368 morti) e ripercorre gli eventi più significativi e toccanti che hanno destato l'attenzione mediatica internazionale e italiana sul tema dei flussi migratori. Testimonianze toccanti di accoglienza e di speranza si accompagnano a momenti tragici sia sulla rotta mediterranea e sia sulla balcanica.

---------------------------------------------------------------

Proiezioni presso Cinema Araldo  -   ore 21,00.

Biglietto di ingresso € 7,00.

Abbonamento intera rassegna  € 50,00 adulti - € 30 giovani e studenti –

3 proiezioni € 15,00 (rinnovabili) - Gli abbonamenti non sono legati alla singola persona. Ogni singolo partecipante dovrà acquistare la tessera/cineforum da € 1,00.

 

Amnesty International Novara

con l’adesione di

Agedo, Aiga, Anpi, Assopace, Cgil, Emergency, Liberazione e Speranza, Novara Arcobaleno, Ohana,  Sermais, Spi

e la partecipazione del

Centro Diurno “I Girasoli”/Centro di Salute Mentale Asl di Novara.

 

 

 

 

Prossime proiezioni 
Gio 07/03 - 21:00 | 2D
Gio 14/03 - 21:00 | 2D

Cineforum

I migliori film, dai festival internazionali, sotto casa tua.

VipForum - EffettoNotte 20a edizione

Mar 05/03 - 20:30 | 2D
Mer 06/03 - 20:30 | 2D
Ven 08/03 - 17:00 | 2D

Consigli

Da Lunedì 28 agosto presso la cassa del cinema VIP sarà possibile acquistare la card di abbonamento valida per l'accesso ai 20 titoli della ventesima edizione della rassegna EffettoNotteVipforum, l'appuntamento con i film provenienti dai Festival Internazionali. Le proiezioni si terranno al Martedì e Mercoledì alle ore 21:15 e al Venerdì alle ore 17:00. - Abbonamento a 20 titoli: € 75,00 - Possibilità di ingresso a tariffe standard per i non abbonati. 

CinePass

Il piacere di regalare Cinema con la Card ricaricabile

CINEPASS 

La Card che ti consente 6 ingressi 
ai cinema VIP e ARALDO di Novara al prezzo davvero speciale di € 36,00. Valida anche al sabato e domenica.