Prime visioni

Seguici su
    
        
Condividi
                                          

Assassinio sull'Orient Express

Il romanzo di Agatha Christie è stato scritto nel 1934, nella stanza 441 vista Bosforo del Père Palais di Istanbul, all'epoca chiamato "l'albergo delle spie". E ancora oggi, dopo oltre 80 anni, il suo meccanismo ad orologeria e la sequela di sospettati nella carrozza Istanbul-Calais dell'Orient Express continuano ad intrappolare il lettore o lo spettatore, anche se già sa chi sia l'assassino. Difficile infatti, in tempi di Google e spoiler incontrollabili, che si riesca a mantenere l'effetto sorpresa, ma non è certo questo a preoccupare Branagh.

La febbre del sabato sera

Si tratta del nuovo restauro de LA FEBBRE DEL SABATO SERA (Saturday Night Fever), film mitico e cult-movie assoluto che non credo abbia bisogno di molte presentazioni. Valore aggiunto, a 40 anni dall'uscita, il fatto che il restauro - realizzato in 4K da Paramount e dal regista John Badham a partire dal negativo originale 35mm - presenta il film nella versione DIRECTOR'S CUT arricchita da alcune sequenze inedite per una durata totale di 122', 5 minuti in più della versione fino ad oggi conosciuta.

Il colore nascosto delle cose

Valeria Golino e Adriano Giannini interpretano rispettivamente una donna non vedente dall’età di 16 anni che però non si è arresa alla vita, fa l’osteopata e gira per la città col suo bastone bianco autonoma e decisa, e un uomo in fuga dal passato, dalle responsabilità e dalla famiglia di origine e che ama solo il suo lavoro di pubblicitario. Si incontreranno e da quel momento la loro vita non sarà più la stessa...Mostra di Venezia 2017. Dirige Silvio Soldini.

Gli sdraiati

Giorgio Selva, celebre giornalista televisivo, 'condivide' un figlio con la ex moglie, architetto che non lo perdona e non perdona gli skyline che rubano spazio al cielo. Tito, diciassettenne dinoccolato, ciondola tra casa e scuola dribblando l'azione incalzante del padre e avanzando in bicicletta sulle fasce della vita. Porta e rete sono ancora lontane ma Tito riceve giorno per giorno palle da giocare e rilanciare a una banda scriteriata di amici.

120 battiti al minuto

120 battiti al minuto racconta la militanza del giovane Nathan (Arnaud Valois) tra le fila degli attivisti di Act Up-Paris, associazione pronta a tutto pur di rompere il silenzio generale sull'epidemia di AIDS e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla malattia che da oltre dieci anni miete vittime nel Paese. Sono i primi anni novanta, un gruppo di attivisti irrompe in una conferenza sull'AIDS, lanciando sangue finto sui partecipanti e ammanettando il relatore.

Canaletto a Venezia

In occasione della mostra di Londra approda nei cinema italiani il film evento che guida gli spettatori attraverso la vita e le opere del pittore che meglio colse l’essenza e il fascino di una delle città più amate al mondo. Una visita esclusiva tra i luoghi che lo conquistarono e attraverso le collezioni di Buckingham Palace e Windsor Castle.

Vasco Modena Park - Il film

Approda sul grande schermo, nella versione inedita VASCO MODENA PARK – IL FILM, l’evento che il 1° luglio a Modena, ha visto Vasco protagonista assoluto assieme ai 220.000 spettatori accorsi da ogni parte per partecipare alla “festa epocale” dei suoi primi 40 anni “dal fronte del palco”. 

Borg McEnroe

Estate 1980. Sta per prendere il via il Torneo di Wimbledon e i due giocatori più quotati per la vittoria sono lo svedese Bjorn Borg e l'americano John McEnroe. Due tennisti, e due giovani uomini, che non potrebbero essere più diversi, almeno secondo lo storytelling dell'epoca. Borg, già quattro volte vincitore a Wimbledon, è soprannominato "Uomo di ghiaccio": algido, apparentemente privo di emozioni, una macchina segnapunti con un servizio a due mani che è una fucilata.

Cineforum

I migliori film, dai festival internazionali, sotto casa tua.

VipForum - EffettoNotte

Mar 08/05 - 21:15 | 2D
Mer 09/05 - 21:15 | 2D
Ven 11/05 - 17:00 | 2D

Cineforum Nord

Mer 16/05 - 21:15 | concerto

Consigli

Desideri pubblicizzare la tua attività sullo schermo del cinema? 

Iniviaci la tua richiesta via e-mail: info@novaracinema.it  Saremo lieti di comunicarti modalità e preventivi. Accendi la tua luce sugli schermi di Novaracinema.

CinePass

Il piacere di regalare Cinema

CINEPASS 

La Card che ti consente 6 ingressi 
ai cinema VIP e ARALDO di Novara al prezzo davvero speciale di € 33,00. Valida anche al sabato e domenica.