Il giardino degli artisti all'Araldo, evento La grande Arte al Cinema

Seguici su
    
        
Condividi
                                          
Quando: 
Mercoledì, 10 Maggio, 2017 - 21:15

Una festa per gli occhi dedicata agli artisti americani che sono stati folgorati dal giardino di Monet a Giverny e sono divenuti a loro volta dei giganti. Con opere di Mary Cassatt, John Singer Sargent, Childe Hassam, Philip Leslie Hale…  Quella tra arte e giardini è una storia d’amore straordinaria.  In epoca moderna tutto inizia in un paesino francese, in quella Giverny che aveva ammaliato Claude Monet trasformandosi in fonte di ispirazione per decine e decine di pittori del tempo. Non è però solo l’Europa a rimanere stregata dalle ninfee. Quando nel 1886 il mercante d’arte francese Paul Durand-Ruel porta trecento dipinti impressionisti a New York, infatti, non può probabilmente immaginare quanto accadrà di lì a breve, quando moltissimi artisti americani faranno i bagagli e partiranno per un pellegrinaggio verso lo stagno più famoso di tutto il movimento impressionista.

È da qui che prende il via IL GIARDINO DEGLI ARTISTI. L’IMPRESSIONISMO AMERICANO di Phil Grabsky che sarà nei cinema solo il 9 e 10 maggio come nuovo appuntamento della stagione della Grande Arte al Cinema. Il documentario racconta infatti le vicende dell’Impressionismo americano e del suo rapporto con il Garden Movement, fiorito tra 1887-1920. Entrambi i movimenti hanno risposto al rapido cambiamento sociale causato dall’industrializzazione americana. La crescente urbanizzazione stava infatti spingendo l’emergente classe media a cercare rifugio in periferia, dove nel tempo libero era possibile coltivare piccoli e grandi giardini privati.

Regia: Phil Grabsky - Cinema ARALDO, ore 21:15

Cineforum

I migliori film, dai festival internazionali, sotto casa tua.

VipForum - EffettoNotte


In attesa del prossimo film...

Cineforum Nord


In attesa del prossimo film...

Consigli

Anche in questa estate 2017 si rinnova l’appuntamento con Estate d’Autore, la rassegna di opere cinematografiche proposte da Mario Tosi all’Araldo di Novara, con aria condizionata, nel periodo dal 28 giugno al 9 agosto. Un’estate ‘firmata’ in compagnia di premi Oscar e registi affermati come Frears, Verhoeven, Ross, Infascelli, Ford, Chazelle, Bruni e Larrain. Non mancherà una sezione che abbiamo chiamato SPECIALE DOC: offre documentari con un particolare filo conduttore, quello della ricerca del valore spirituale. Diverse visioni ci prenderanno per mano e ci condurranno sui cammini per Santiago, attraverso la via Francigena, alla scoperta della filosofia Yoga. Accosteremo anche la figura di Gabriel Garcia Marquez (GABO) lo scrittore poeta nel cuore di tutti noi esponente di spicco del ‘realismo magico’. Proiezioni al Cinema Araldo: ingresso € 7,00 interi / € 5,50 ridotti - Abbonamento 6 film = € 33,00 - Aria condizionata. Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21:30

CinePass

La Card che ti consente 6 ingressi 
ai cinema VIP e ARALDO di Novara al prezzo speciale di € 33,00. Valida anche al sabato e domenica.