Quello che so di lei

Seguici su
    
        
Condividi
                                          
Titolo originale: 
Sage femme
Un film di: 
Martin Provost
Con: 
Catherine Frot
 Catherine Deneuve
 
117 min
Drammatico
Francia
2017
Bim
Prossimi spettacoli 
Domenica 25 Giugno ore 18:00 2D Cinema Araldo
Domenica 25 Giugno ore 20:30 2D Cinema Araldo
Lunedì 26 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Martedì 27 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo

Claire è un'ostetrica che nel corso della sua vita professionale ha fatto nascere innumerevoli bambini amando la propria professione. Proprio in un momento difficile per il suo lavoro (si sta per chiudere il reparto maternità) ricompare dal passato una donna che l'aveva fatta soffrire quando era giovane. Si tratta di Béatrice, colei per cui suo padre aveva lasciato la famiglia. Béatrice è malata e ha bisogno di aiuto anche se non ha perso del tutto la vitalità di un tempo. Claire, che ha anche un figlio ormai grande e anche lui in una fase di svolta della propria vita, deve decidere cosa fare. "Quello che So di Lei" è una commedia agro-dolce tutta imperniata su due tipologie di donne (Catherine Deneuve e Catherine Frot), una più differente dall'altra

A volte fortunatamente i film nascono non da esigenze produttive o di mercato ma da spinte interiori. Martin Provost deve la vita a un'ostetrica che al momento della nascita non solo gli donò il suo sangue vedendolo in grave pericolo di vita ma fu lei e non il padre ad andare a denunciare all'anagrafe la sua venuta in questo mondo. Con Sage femme ha voluto renderle omaggio costruendo su questa persona una storia di invenzione che però conserva una base di osservazione acuta sul piano sociale. Perché una delle caratteristiche del cinema francese è quella di saper spesso affrontare i generi non dimenticando però di mettere in luce il contesto sociale (forse è questo il motivo per cui Virzì piace Oltralpe). Perché la sceneggiatura di Provost non si limita a disegnare due personaggi che richiamano nel loro rapportarsi con la vita le esopiane cicala e formica.

Spettacoli passati 
Giovedì 22 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Venerdì 23 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Sabato 24 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Promozione: 

Cineforum

I migliori film, dai festival internazionali, sotto casa tua.

VipForum - EffettoNotte


In attesa del prossimo film...

Cineforum Nord


In attesa del prossimo film...

Consigli

Anche in questa estate 2017 si rinnova l’appuntamento con Estate d’Autore, la rassegna di opere cinematografiche proposte da Mario Tosi all’Araldo di Novara, con aria condizionata, nel periodo dal 28 giugno al 9 agosto. Un’estate ‘firmata’ in compagnia di premi Oscar e registi affermati come Frears, Verhoeven, Ross, Infascelli, Ford, Chazelle, Bruni e Larrain. Non mancherà una sezione che abbiamo chiamato SPECIALE DOC: offre documentari con un particolare filo conduttore, quello della ricerca del valore spirituale. Diverse visioni ci prenderanno per mano e ci condurranno sui cammini per Santiago, attraverso la via Francigena, alla scoperta della filosofia Yoga. Accosteremo anche la figura di Gabriel Garcia Marquez (GABO) lo scrittore poeta nel cuore di tutti noi esponente di spicco del ‘realismo magico’. Proiezioni al Cinema Araldo: ingresso € 7,00 interi / € 5,50 ridotti - Abbonamento 6 film = € 33,00 - Aria condizionata. Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21:30

CinePass

La Card che ti consente 6 ingressi 
ai cinema VIP e ARALDO di Novara al prezzo speciale di € 33,00. Valida anche al sabato e domenica.