Io danzerò

Seguici su
    
        
Condividi
                                          
Titolo originale: 
La danseuse
Un film di: 
Stéphanie Di Giusto
Con: 
Soko
 Gaspard Ulliel
 Melanie Thierry
 Lily-Rose Depp
108 min
Biografico
Francia
2016
I Wonder Pictures
Prossimi spettacoli 

Loïe Fuller, adolescente irrequieta che legge Shakespeare e tira col lazo, cresce col padre nel West americano. Alla morte violenta del genitore ripara in città dalla madre, una donna timorata di dio che vorrebbe farne una bigotta. Stretta negli abiti che la madre le cuce addosso, Loïe sogna di fare l'attrice e di calcare il palcoscenico. Tra un'audizione e una delusione trova il gesto che cambierà la sua vita e la condurrà dall'altra parte dell'oceano. Sprofondata dentro un mare di seta e attrezzata con lunghe bacchette inventa una danza impalpabile e illuminata da effetti cromatici. Ma l'America non è ancora pronta ad accogliere la sua visione, traslocata a Parigi trova un mondo all'altezza del suo talento. A contatto con i teatri e i movimenti artistici perfeziona la sua performance e diventa icona indiscussa al debutto del Ventesimo secolo...

Figura di prua della Parigi avanguardista, pioniera della danza contemporanea, ammirata da Mallarmé e Lautrec e 'scolpita' da Rodin, Loïe Fuller fu musa e impresaria di una stagione gloriosa. Prima performeuse della storia, inventa un gesto, cerca spazi espressivi e sotto metri di tessuto leggero sboccia sulla scena come una farfalla.A dispetto del titolo, la Fuller non era propriamente una 'ballerina', non lo era nel senso delle architetture di movimento e di tecniche o stili precisi, lo era piuttosto nel senso di arte del corpo. Spazio e vibrazioni del corpo sono stati la materia prima della sua danza 'filtrata' dalla luce. Visionaria che si fece stella con una disciplina tenace e la manipolazione dei tessuti con raggi luminosi sapientemente diretti, i suoi spettacoli teatrali diventano pienamente cinematografici come dimostra La danseuse, film ipnotico e ammaliante. Attraverso sequenze suggestive la regista riproduce le figure mutevoli e le immagini oniriche ma fascinosamente presenti allo sguardo generate dalla Fuller, 'fissata' a un meccanismo invisibile al pubblico.

Spettacoli passati 
Giovedì 15 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Venerdì 16 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Sabato 17 Giugno ore 20:10 2D Cinema Araldo
Sabato 17 Giugno ore 22:30 2D Cinema Araldo
Domenica 18 Giugno ore 17:30 2D Cinema Araldo
Domenica 18 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Lunedì 19 Giugno ore 21:15 2D Cinema Araldo
Promozione: 

Cineforum

I migliori film, dai festival internazionali, sotto casa tua.

VipForum - EffettoNotte


In attesa del prossimo film...

Cineforum Nord


In attesa del prossimo film...

Consigli

Anche in questa estate 2017 si rinnova l’appuntamento con Estate d’Autore, la rassegna di opere cinematografiche proposte da Mario Tosi all’Araldo di Novara, con aria condizionata, nel periodo dal 28 giugno al 9 agosto. Un’estate ‘firmata’ in compagnia di premi Oscar e registi affermati come Frears, Verhoeven, Ross, Infascelli, Ford, Chazelle, Bruni e Larrain. Non mancherà una sezione che abbiamo chiamato SPECIALE DOC: offre documentari con un particolare filo conduttore, quello della ricerca del valore spirituale. Diverse visioni ci prenderanno per mano e ci condurranno sui cammini per Santiago, attraverso la via Francigena, alla scoperta della filosofia Yoga. Accosteremo anche la figura di Gabriel Garcia Marquez (GABO) lo scrittore poeta nel cuore di tutti noi esponente di spicco del ‘realismo magico’. Proiezioni al Cinema Araldo: ingresso € 7,00 interi / € 5,50 ridotti - Abbonamento 6 film = € 33,00 - Aria condizionata. Tutte le proiezioni inizieranno alle ore 21:30

CinePass

La Card che ti consente 6 ingressi 
ai cinema VIP e ARALDO di Novara al prezzo speciale di € 33,00. Valida anche al sabato e domenica.